Siamo tutti latinisti 19° | Lingua italiana | Pinotota | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Siamo tutti latinisti 19°

LAPSUS LINGUAE
 
Errore della lingua, del parlare. Secondo Freud, è la spia di pensieri e sentimenti sepolti nel profondo della psiche. Potremmo definirlo l'inconscio in libera uscita, che approfitta di una nostra distrazione per farci dire una cosa mentre ne pensiamo un'altra. Anche senza implicazioni psicanalitiche i "lapsus" sono sempre divertenti.Attori e annunciatori radiotelevisivi li chiamano papere. E ne hanno terrore.E il pubblico non può non ridere  quando:"Paggio Fernando, perché guardi e non favelli?" diventa"Faggio Pernando, perché favi e non guardelli?" Oppure un uomo arso vivo perché "accesa la poltrona si era addormentato nella pipa". Sono distrazioni fatali per il fumatore e per l'annunciatore. Bisogna stare attenti, prima. Dopo, è troppo tardi. Dice Adraste a Danao, re d'Egitto, nell'IPERMESTRA di Metastasio:
"Pria di lasciar la sponda,
il buon nocchiero imita:
vedi se incalma è l'onda,
guarda se chiaro è il dì.
Voce dal sen fuggita
poi richiamar non vale:
non si trattien lo strale
quando dall'arco uscì.     (Atto II  sc. I)
 
 

LIBIDO
 
Letteralmente: libidine. In psicoanalisi indica l'espressione dinamica dell'istinto sessuale. Per misteriosi processi inconsci, tale istinto può essere"sublimato"e la carica di energia dirottata verso sfere d'azione diverse da quella sessuale, verso nobili valori etici e sociali, l'arte la scienza, il proselitismo politico e religioso, ecc.
 

LOCANDA
 
Trattoria con alloggio, albergo di modestissime pretese. Deriva da "locàre" affittare. La locuzione completa sarebbe "càmera locanda" camera da affittare.
 

LONGA MANUS
 
La lunga mano. Figura retorica che indica una persona che opera, in maniera non sempre limpida e lecita, a favore di un'altra più potente,nascosta nell'ombra.Negli affari,"longa manus"è chi fa da prestanome, chi finge di contrattare per sé, mentre agisce per conto di un altro, obbedendogli come il burattino al burattinaio. Perciò si chiama anche "uomo di paglia": un fantoccio, più che un uomo.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2251 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Salvatore Pintus
  • live4free
  • ferdinandocelinio
  • nickandclick
  • Marco valdo