Login/Registrati

scelti per voi

 
 Autore del mese: Fausto Raso
 
 miglior commento:
<<immagini saldate nella temporaneità della mente>>
lo ha scritto qui   Max Ruvini
 
 Perle di Marzo

Concorso Fotografico Chiuso

Commenti

Nuovi Autori

  • luisa2
  • juanne salvador
  • a.v.
  • nedav
  • un nome a caso

Questi scritti valgono il prezzo del biglietto 26

Ciao!
Sei nuovo?
<Sì... fresco fresco evidentemente al fresco in codesto luogo mantenuto fresco da freschi e grossi muri e robuste fresche inferriate toste>.
Io mi chiamo Sire e tu?
<Io Angelo... piacere.
Come mai sei qui Sire?>.
Dicono che sono un deviato Angelo.
<Ah se è per quello lo dicono anche a me>.
È per via che non resisto ad annusare ascelle Angelo.
<Con le mie fai pure Sire... magari intanto mi ricordi che le ho>.
Grazie Angelo.
È la peggior condanna possibile per un tipo uguale a me costringerlo fisso in un posto Angelo.
Ci sono sempre le solite ascelle.
Io ero abituato all'abbondanza della metropolitana nell'ora di punta Angelo... o a piazza san Pietro la domenica a mezzogiorno.
Tante ascelle tanti profumi Angelo.
Tu non immagini Angelo la fragranza di un sindacalista dopo la manifestazione e nemmeno la dell'alcolista in debito dal momento in cui ha recuperato i soldi a quello in cui finalmente beve Angelo.
Io invece conosco quella precisa della suora devotissima enfatizzata dall'aver appena adesso conversato di persona con il papa ed inoltre colei che orgoglioso esibisce il vescovo accompagnatore.
Non ne posso più di restare qui Angelo.
<E dimmi Sire a grondaie come siamo messi?>.
A grondaie Angelo?
<Sì a grondaie Sire... io bevo mi lavo ed in generale uso solamente acqua di grondaia>.
Non è sempre acqua Angelo?
<Giammai Sire... quelle a nord della casa hanno il muschio e l'acqua lo veicola tutto.
Quelle vicino ad un pino gli aghetti ed un fragrante aroma di resina pervade indi il loro succo.
E le a sud sono secche tanto da donare al liquido ancora quel tot di sapore da metallo nuovo.
Per dire io le prendo per lavare i piedi dato che non sono piacevolmente saporite>.
Credo ti aspetterai da me una domanda precisa ora Angelo.
Tipo quale usi per le ascelle Angelo.
<Oh Sire per i profumi di solito mi organizzo a priori.
Se domani voglio sapere di violetta ed è stagione giusta metto delle viole sulla grondaia... spero che piova ed avrò lo aromatizzante che desideravo>.
E se non piove Angelo.
<Un accidente ed un mucchio di problemi Sire.
Una volta non ricordo neanche perché volevo dell'acqua insaporita al cuore.
Ho comperato un cuore in macelleria e l'ho posizionato a nord... che pensai col muschio ci sta bene... e non pioveva cavolo.
Non voleva saperne di piovere.
Alla fine stava marcendo e sono scoppiato Sire allora ho pensato che incendiando la casa sarebbero arrivati i pompieri ed in un attimo avrei avuto risultati>.
Non una grande idea vero Angelo?
<Considerato che avevo sbagliato in pieno nell'abbinamento col muschio Sire... no non fu un grande risultato...
hai ragione>.
Finisti pari a me quella volta in cui... un minimo in astinenza... volevo annusare le ascelle del gorilla suppongo.
<Cioè per costernare tutti i visitatori dello zoo Sire?>.
Loro non capiscono Angelo.
Vivono in un altro mondo.
E mai ti offriranno l'ascella piuttosto che tu vada dal gorilla Angelo.
<Ed addirittura convogliano le grondaie nelle fognature... che adesso l'acqua la recupero quasi esclusivamente in miniera Sire>.
È il caso di dire speriamo quell'acqua torni loro su da sotto allagandoli fino ad alle ascelle...
a costringerci a fare certe cose Angelo.
<Assolutamente Sire.
Assolutamente>.
 

Cerca nel sito

Pubblicazioni di Rosso Venexiano

     
           clicca sull'immagine 

Cerca un autore

Inserire uno o più nomi utenti separati da una virgola

Sono con noi

Ci sono attualmente 20 utenti e 103 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Carlo Gabbi
  • leopold bloom
  • norastella
  • Antonio Cristof...
  • selly
  • Angelina
  • Poeskia
  • gatto
  • Francesco Andre...
  • woodenship
  • matris
  • webmaster
  • roby0508
  • Nievdinessuno
  • Dario78