Trittico | Filosofia | sid liscious | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19

Trittico

Egli lui... sì insomma quello là
 
Egli...
Egli è stato il primo esempio vivente di fecondazione artificiale ed anche...
Anche il precursore dell'uomo clonato, dato dopo morto è tornato.
Poi avendo come padre un extraterrestre si può dire fu pure organismo con l'alieno incrociato e quindi probabilmente manipolato.
Tanto più che per stessa ammissione dei familiari "appunto" non generò per normale di sesso contatto.
Come non bastasse sua madre si fece pioniera dell'utero affittato ed il compagno di lei all'apertura mentale conferì di certo del modernizzato avendolo accettato, nonostante sapesse bene di non poter essere stato.
Ecco perché non poteva proprio dirsi normale uomo un individuo in questa maniera atterrato. 
Doveva...
Doveva anticipare altrimenti...
Altrimenti gli altri da tutto ciò cosa avrebbero mai sintetizzato?
 
Trapianto
 
Tutto andò sempre liscio liscio, anzi oseremo dire a gonfie vele, verso un avvenire migliore, e meno incerto, per il genere umano finché un giorno...
Un giorno improvvisamente il cielo si squarciò laggiù verso sud ovest.
Un lungo taglio netto lo stava infatti pian pianino incidendo da fuori, manco fosse stato un sacco tipo placenta, facendo balenare un altro luminosissimo sole.
Per un po' guardammo sorpresi ed increduli.
Poi non fu difficile intuire una punta d'affilatissimo enorme bisturi che esternamente ci stava a lavorare.
Non vi dico lo stupore.
Poco dopo però, senza darci il tempo di reagire, un'impressionante gigantesca mano, munita d'azzurro guanto sterilizzato, con destrezza entrò dal buco per circondarci, noi ed il nostro mondo, di potenti dita e...
Ed infine strinse decisa la terra e l'asportò.
Amen?
No no!
Subito appresso un'altra mano penetrò il buco portando una nuova palla e la pose nella stessa posizione di quella precedente e quindi... 
Quindi il cielo fu ricucito e tutto tornò alla normalità.
Noi?
Sinceramente non saprei.
Credo smaltiti là fuori da qualche parte come rifiuti assurdi ma... 
Ma quello che so, invece, è che di nuovo tutti i novelli abitanti della terra poterono vantarsi d'avere una coda e che probabilmente stavolta decisamente avessero, bene bene, impresso in testa quanto serviva necessariamente tenersela stretta. 
Quanto serviva necessariamente tenersela stretta.
 
Lele.
 
Lele è tranquillo.
Lele sta nell'acqua.
Lele mangia.
Lele è forte.
Lele è alto.
Lele non teme.
Lele segue solo il suo naso e...
E Lele va dove vuole.
Lele infatti ha personalità veramente.
Per di più Lele...
Lele può.
Lele non cede.
Lele vive la sua di vita.
Lele mostra.
Lele si comporta.
Lele non ha bisogno di scuse e...
E sempre Lele sa cosa fa.
Ripeto.
Lele in ogni momento sa cos'è meglio per lui.
Invidio Lele.
Naturalmente quando è fante.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 11 utenti e 2384 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • taglio avvenuto
  • vinantal
  • ferdinandocelinio
  • live4free
  • Rinaldo Ambrosia
  • Gigigi
  • gatto
  • Livia
  • Antonio.T.
  • luccardin