Il vernacolo | [catpath] | Silvia De Angelis | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Il vernacolo

[img_assist|nid=8597|title=|desc=|link=popup|align=left|width=181|height=200]
La lingua dialettale è un'espressione davvero spontanea, attraverso la quale, una parte della società fa capire i suoi pensieri, comunicandoli, dal profondo dell’anima, nel modo più semplice.
 
Accanto ad una lingua evoluta e, se vogliamo, raffinata, usata da una popolazione urbana, troviamo quella più viva,di tutti i giorni, e forse più limitata, dei contandini, che si serve di abbreviazioni e di qualche semplificazione che le dona toni ancor più attraenti..
 
Quella lingua, insomma degli scambi e dei commerci, quella misteriosa e fascinosa dei mestieri e delle arti.
 
Particolare simbolismo acquista la canzone ed ancora più la musa della poesia, accanto alle quali ampliano i loro significati i proverbi e gli aforismi.
 
Nella nostra poesia tradizionale si muove il popolo, con le sue ingenuità, la sua disperazione ed il suo fatalismo, che nella poesia rappresenta particolari emozioni e profondo sentimento
 
Silvia De Angelis

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2258 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferry