Applausi | Poesia | vinantal | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

Applausi

Danzo nel buio di menti disperse
erranti in mute regioni del nulla,
ballo cantando nei cuori trafitti
asciutti dal sale di occhi sfiniti
da lacrime amare.
 
Lieve mi aggiro per desolate rovine
in cui nulla è rimasto tranne il dolore,
di orfani e vedove e qualche vigliacco
di cui pasco il terrore dei giorni a venire
cui renderà i conti.
 
Nei giorni di festa Incanto le piazze,  
gli occhi di bistro le guance di biacca,
parrucca e rosso belletto per dare colore;
mi acconcio a pagliaccio e salgo sul filo
a tre metri da terra.
 
Sbando, ondeggio, oscillo frullando le braccia,
scivola un piede, bilancio su un’unica gamba
e par che l’altro perda la presa… cado.
Ma no che non cado, rimbalzo, e di nuovo
son ritta e guardo ghignante la folla plaudente.
 
In molti, domani non vedranno il sole,

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 10 utenti e 2735 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Eleonora Callegari
  • gatto
  • ferdinandocelinio
  • Bowil
  • sapone g.
  • Ezio Falcomer
  • luccardin
  • Sara Cristofori
  • live4free
  • ferry