Frecciabianca | Poesia | vinantal | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19
  • Claudio Spinosa

Frecciabianca

Son passati anni, mesi,
albe e tramonti.
Ognuno la sua vita
all’inizio diversa
poi uguale, banale,
tutti i giorni serena,
senza pazzie.
Fremiti tranquilli sotto la pelle,
passione senza peccato,
benedetta da Dio.
Eppure,
nel silenzio sussurra
la porta dei ricordi.
Non entro, so già.
Una stazione, un treno,
freccia diritta al cuore
prima gioia e poi dolore.
Un taxi turgido e bagnato,
scostumato,
impaziente.
Una stanza d’albergo
per poche ore,
una notte
un week end,
come al Lotto.
Strade e negozi,
profumi e balocchi.
Io e Lei come un’isola
e il mare in tempesta.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 10 utenti e 1796 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Ezio Falcomer
  • live4free
  • Bowil
  • vinantal
  • Silvia De Angelis
  • ferdinandocelinio
  • Nadia C.
  • nickandclick
  • ferry