Muratore | Poesia | vinantal | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19

Muratore

Bravo, si son bravo a tessere parole,
fraseggio, diteggio, canto e faccio scale
truccando le parole da tema musicale.
Raccolgo a piene mani la messe dei miei sogni,
gli spettri e i desideri e nutro le menzogne.
Parlo di me, di voi, dell’uomo e di nessuno,
scandaglio il cuore e i luoghi delle mente
impasto vero e falso, e lo vernicio.
E per di più  la notte che tesso le mie tele,
che limo le parole e spremo il mio sentire.
Poi di mattina guardandomi allo specchio…
- Non sei poeta ma solo un mestierante –
che usa il dizionario, i simili e i contrari,
che come un muratore, senza manovali,
assembla mattoni sognando cattedrali.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 1449 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • taglio avvenuto
  • Livia
  • vinantal
  • RobertoM.
  • webmaster
  • ferdinandocelinio
  • Eleonora Callegari