Futuro anteriore | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lascialfari
  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29

Futuro anteriore

Discanto, ch'è lingua, lecca la luce
al muro danzante raggio su rigo
in calce;
 
ch'è nota, risuona, accordata nell'aria
gesto nobile dalla larga eco
polifonica falce;
 
ch'è profumo, dal calicanto, inebria
nell'inverno per travi e tarli
un tono sopra pur sopra la pulce;
 
ch'è tela, variopinta, d'intensa laude
vola strusciando sguardi lignei
dai cori incisi a furori d'incensi.
 
Sì che penetra nell'anima discanto
e si fa già nuovo anno: speranza
nelle menti. Infinita armonia instilla
lampeggiando possibili scenari
 
testi  li vedi d'un futuro anteriore
fuori tempo:
piano pianissimo che vada, era già ieri
 
... sarà stato solo oggi che s'è alzato di tono
il domani ch'è già anteriore
nel canto.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3625 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin