Magicamente (4) | Poesia | woodenship | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Tanjun
  • Gabbo
  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight

Magicamente (4)

... a che ti baciassi furono, quando
ombre ci allungammo sottili braccia
incrociandoci sottotraccia oscuri
di nodi,
            gli influssi che, dal tramonto
sguscianti di soppiatto, stranianti
scaturirono misteriosi
                                  nell'impatto
di luci, tingendo con sorrisi ambrati
i volti di noi, dal desiderio alterati.
 
Sì che pronto t'accarezzassi, furono
lascivi gli stessi influssi arcani: estro
dal piglio a carboncino, labbra a labbra
nere di sfrigolii. 
                         Ansante di ronzii
ape fosti nel volo, ape che sfiorò
cespuglio odoroso di rosso fiore
suggendone nettare, aspra regina.
 
Consenziente magia fu vibrar d'ali
a che ti baciassi, quando mi sfiorasti.
E ci abbracciassimo, quando cademmo
in fiotti
             dalla bacchetta magica fluendo
sortilegi, persistenti nel luogo
e nel tempo, pur scomposte aleggianti
immagini vive di noi incantati.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 3738 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • ferdinandocelinio
  • Ezio Falcomer
  • Salvuccio Barra...
  • ferry
  • Bowil
  • Sara Cristofori