Blog | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Piazzetta virtuale

 agorà

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Blog

il mare per sognare

di Odo Tinteri - il mare per sognare

Un'ombra tenue sul cuore

Lirica di Vittorio Fioravanti

T'accostasti al piacere
con l'inespressa supplica
che ti fosse dolce il supplizio
amaro il godimento
ambrosia e nettare
miele e liquori
di fiele contaminati
Aspro lo scontro atteso
incontro d'anime nude
e di fasciate membra
d'inerme pelle sommessa

Attrazione ancestrale
affinità incestuosa
connessione proibita
d'esseri destinati a fondersi
nel crogiuolo dei sensi
d'ineluttabile amplesso

Varchi profanati
dalla voglia sfrenata di possesso
devastazione ardente
sottomessa all'abbraccio
di serpi tenere e vili
le lingue a cercarsi in gola

Lombi afferrati nel buio
d'una notte priva di luna
striscianti dita
unghie a scavare fremiti
labbra invase d'angoscia
crescente affanno
mentre l'umida coscia
osava ardita scorrere
lungo il turgore

Che ci restava d'allora
se non l'impronta lasciata
sul liscio tuo ventre
e il morso acuto
inferto sulla mia spalla

Un'ombra tenue sul cuore
che tuttora perdura

Impura

Settembre 2005

Les Folies de... © RossogeranioG

L'uomo che mi aspetta

La composizione topografica del mio quaderno è tra le peggio riuscite. Gli enigmi del testo s’insinuano sin dalle prime righe. Una fotografia mutila, ovale, sbiadita riproduce in seppia la parte inferiore del palazzo e il suo riflesso, sul canale dall’aspetto oleoso. Più in basso una piccola frase superflua, ma suggestiva. “Ti aspetto”.

clicca l'immagine per leggere tutto il racconto

Les Folies de... © RossogeranioG

Les Folies de... © princess06

Oro e Giardini

 

Quest’attico gode di una posizione privilegiata su Piazza Duomo che è lì, a poche decine di metri e mi permette di ammirare da quest’altezza le guglie del duomo, nitidissime nell’aria tersa di questa giornata. Non posso fare a meno di ammirare questa meravigliosa opera architettonica, una fra le più celebri e complesse costruzioni gotiche italiane.

clicca l'immagine per leggere tutto il racconto

Les Folies de... © princess06

E ci sei

Non ho mai perso la speranza
di averti vicino.
Ne ho la certezza!!!
Ci sei quando un raggio di sole
Mi scalda il viso.
Quando una goccia di pioggia
mi  bagna i capelli.
Quando un quarto di luna
mi sorride.
Quando le stelle brillano nel cielo.
Quando una lucciola mi indica
la via nella notte.
Quando una bianca farfalla
mi vola davanti e si posa su un fiore.
Quando una rondine vola.
Quando un pettirosso canta.
Quando una coccinella
si posa nella mia mano.
Quando respiro e vedo ….
Ci sei e ogni attimo
entri sempre più nel mio cuore

Arte - Antonio Canova

 
 
Testo di © Daniele Del Rosso -  clicca qui
 Editing:  Anna de Vivo 

Riflessioni - Oswald Spengler - Relativismo

"Ogni cultura ha il suo proprio criterio, la cui validità comincia e finisce con esso. Non vi è alcuna morale umana universale".

Molto semplicemente e, forse, ingenuamente dico che una morale universale umana non può esistere. Questo avviene non solo in funzione del fatto che esistono una molteplicità di culture le quali elaborano precetti morali differenti in maniera più o meno evidente, ma soprattutto sulla base del fatto che la morale è un'invenzione umana, quindi, di per sè, artificiale ed artificiosa.
Qualsiasi elemento che possa essere considerato universale deve avere una base, un fondamento nella natura, nella concretezza e naturalezza dell'esistenza, ma la morale implica un'astrazione dalla natura stessa, è un sistema di norme le quali tendono a modificare atteggiamenti naturali, decodificarli, reprimerli o assecondarli.
Basta fare un confronto con il mondo naturale.
In esso non esiste morale umanamente intesa, esistono solamente delle esigenze di tipo biologico cui fauna e flora si sottopongono senza alcun rimorso e se l'uomo stesso dovesse trovarsi in condizioni primordiali non esiterebbe un attimo ad inserirsi all'interno del ciclo della vita, senza porsi la questione del giusto e sbagliato, del moralmente corretto e moralmente scorretto.
La morale e l'esigenza di una morale nascono nel momento in cui si abbandona il proprio stato naturale per abbracciare uno stato civile, in cui si necessita di norme per la pacifica convivenza, ma essendo la civiltà una condizione già artificiale, tutto ciò che avverrà al suo interno non potrà essere considerato altro che un ulteriore artificio. Leggi tutto »

nel mio nido

chagall-bluelandscape

(Marc Chagall-blue landscape)

ci vorrebbe un martellare di cuore
per rammendare il ramo rotto
dal grandinare parole
e bambagia di sensi
ci vorrebbe
per le tue ali piccole
 
e tu,
che non trovi riposo,
nel mio nido
di indicibile bellezza
ti sentiresti, come sempre,  a casa

 

Giallo Arancio Di Luce Alle Spalle

Giallo arancio di luce alle spalle
perle sfere di suono d'intorno
nuovamente mi libro nell'aria
come un tempo felice e lontano.

Ma è pesante il fardello del cuore
che nell'oggi riprende a volare:
è un macigno che schiaccia ed opprime
esalando fatica a ogni passo.

Questa testa non riesce a capire
i motivi per tanto soffrire,
questo cuore non sente ragioni
per mollare la presa ed andare.

Finché un'ansia di vita lo regge
il suo posto terrà nella pugna
senza arrendersi e sempre anelando
di riavere la gioia promessa.

     loripanni

Indifferenza e resa

Alla pupilla è inafferrabile lo sguardo
messo a nudo
per rivelare la mappa del cuore
 
sembra quasi dolore
la goccia arresa all’occhio
 
con due lenti nere di lutto
per nascondere le palpebre chiuse così
  per stringere il pensiero
 
per non farlo scappare
in questo mare d’indifferenza
 
Ora un'onda di sale
risale la corrente
uniformando il tutto
 
di un apparentemente nulla.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2083 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ezio Falcomer
  • Antonio.T.
  • woodenship
  • Bowil
  • live4free
  • Salvatore Pintus
  • Sara Cristofori
  • ferdinandocelinio