Blog | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Piazzetta virtuale

 agorà

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Blog

un contadino

meglio faticare che lavorare!

Soffio caldo

Come un soffio la tua voce
che si impadronisce dei miei sensi
come una carezza il tuo sguardo
che cattura il mio interesse
come miele le tue labbra che
danno sapore alla vita
sensi in allerta nella percezione di un temporale
un acquazzone emozionale
 

Terribilmenteio63

fine...

fine

Porte e finestre
ti ho lasciato aperto,
sperando...
il buio è sceso
è tempo di chiudere.
-Emy Coratti-

SEI IL MIO SEGRETO

 

 Sei il mio segreto....
Il mallo della noce,il battito del mio cuore
Il soffio della passione
Il calore del sole che rende tutto così luminoso
Anche quando la luce non c’è
Sei il mio segreto
Il fiore che si dischiude solo se il raggio del tuo sorriso lo scalda
Sei un’onda che sbatte contro lo scoglio della mia passione
Che poi si separa in tante piccole gocce di dolcezza
Sei il mio segreto
Mio solo mio

Terribilmnenteio63
 

RIMPIANTO

Non rivedrai il suo sorriso
Non sfiorerai il sue mani
Non raccoglierai le sue lacrime
Non assaggerai le sue labbra
Non sentirai la sua voce
Non sentirai il suo profumo
Ma vivrai nel ricordo di averla amata
 
 

Terribilmenteio63

 

il soffio

Il soffio Leggi tutto »

bacio

IL BACIO è L'ESPRESSIONE DELL'ESSERE

ATTRAVERSO IL BACIO TRASFERISCI I TUOI SENTIMENTI

LE TUE SENSAZIONI

LE TUE EMOZIONI

IL BACIO DI UNA MAMMA AL SUO BIMBO

IL BACIO DI UNA BIMBA AD UN BIMBO

IL BACIO DI UN 15ENNE ALLA SUA FIDANZATA IMMATURO,FRESCO IMBARAZZATO UN Pò
TRABALLANTE

IL BACIO DI UN UOMO ALLA SUA DONNA

PROFONDO

DOLCE

PENETRANTE

INVITANTE

UN INVITO CHE SEMBA UN DOLCE TANGO Leggi tutto »

vento caldo

Ho nelle carni

Lirica di Vittorio Fioravanti

Curvo sulla ringhiera piegato
dallo svuotante conato amaro
del mio inutile sabato sera
spenti negli occhi i torbidi coralli
di luci riflesse e di colori
tormentati dall'impietose
acque della laguna
che una luna vasta irreale
rese irrequiete
e che ora l'alba illividisce e affrena
lungo le fondamenta

ho nelle carni

ormai umide d'ansia e di nebbia
come doloroso e informe assolo
d'un vibrante sassofono d'orgasmo Leggi tutto »

Squarci di luce improvvisi

ho lacerato il bianco sudario che ricopre la mia mente
mille lampi rosso arancio lo attraversano improvvisi
come fiotti di sangue che impetuosi sgorgano dalle ferite

l’anima in rivolta è tornata nuovamente a nascondersi
altro tempo scorrerà prima che riesca a ritrovare
quel filo di Arianna che il cuore  le aveva regalato

nel labirinto della ragione mi sono aggirato cercandola 
giù nel profondo nascosta lei sorride ironicamente
perfida vincitrice ogni volta di una disputa infinita Leggi tutto »

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2253 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • live4free
  • ferdinandocelinio
  • Grazia Denaro
  • Ezio Falcomer
  • Salvatore Pintus
  • Antonio.T.
  • sapone g.