rossovenexiano blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti

Login/Registrati

Commenti

Piazzetta virtuale

 agorà

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Voce di vento
  • Giovanni Ferretti
  • Leelight
  • rimagliaversi
  • micetta

Blog

Iscrivetevi e sostenete il nostro sito di poesia- 10 anni di Rosso Venexiano

Carissimi autori e poeti,
il 19 gennaio scade l'abbonamento al server che ci ospita.
se desiderate che Rosso Venexianano non chiuda, iscrivetevi all'associazione culturale che lo sostiene versando 20€ o quello che potete.
Negli anni, le iscrizioni sono diminuite e sono una manciata di persone a tenerlo ancora vivo.
Per iscrivervi o fare una donazione:
 
L'Associazione Salotto Culturale Rosso Venexiano senza scopo di lucro, esiste grazie alla redazione che collabora gratuitamente e ai Soci sostenitori. Un ringraziamento sentito a tutti coloro i quali contribuiscono in qualsiasi modo alla vita dell'Associazione. 
la postepay si può ricaricare anche nelle tabaccherie
 
per iscrizioni tramite paypal per chi ha un conto paypal: rosso.venexiano@libero.it
nella causale non mettete donazione ma: invio di denaro ad un amico (altrimenti paghiamo commissioni)
 
Avvisateci se vi iscrivete, mandate copia della ricevuta del pagamento con una mail a manuela.verbasi@gmail.com
 
Grazie.
 

eBook Lettera a Babbo Natale

Potete visionare, scaricare o stampare  il nuovo eBook Lettera a Babbo Natale cliccando sull'immagine sotto 
 
letteranat2_th.jpg
 

Comunicazione ai poeti e scrittori non iscritti all’ass. Culturale Rosso Venexiano

Logo rv
Carissimi poeti e scrittori,
Rosso Venexiano quest’anno compie 10 anni e continua ad essere presente grazie alle iscrizioni e alle donazioni dei soci.

Concorso e pubblicazione di due volumi: Favole e Fiabe nel bosco

Carissimi autori,
vi proponiamo di partecipare alla scrittura di “Favole e Fiabe nel bosco” che raccoglieremo in due raccolte.

gente

Gente
Seduto nel sedile
In auto,
avanzano le ombre abnormi della sera,
in città;

A mia madre

Non piangere, questa sera,
e parti per quel posto dove
le ragazze restano giovani
e frastornate dalle prime malizie.

Requiem

Farneticando. Verso dopo verso. Verso primavera

 
 
c'è un occhio di sole fuori casa
sulla curva ha ciglia folte e bionde 
/ raggi, dicono

Sirena

In questo mondo di silenzio,
non ascolterò
il canto delle sirene
perché non mi appartiene.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2925 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • stefano medel
  • Salvatore Pintus