Scelti per voi

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Whiteswan
  • bluscuro
  • Schiappa71
  • perseo17
  • Nadia C.

blog di abcorda

la tua luna

è un graffio nel cielo,
oggi inizia la tua luna.
 
La tua voce vibrava curiosa
ed io, ne parlavo in amore

oltre

oggi , sei come l'aria che respiro
ti inspiro ad ogni passo
e ti spandi dentro,
fredda come il mio mattino.
 

mille volte

pensami,
ho bisogno di sentire
la morsa che si allenta.
 
parlami,
anche solo per non scordare

ora [è] così

ora è così,
dentro un sogno
un respiro affannato
coriandoli di te che al risveglio
trovo sparsi sul mio letto
 

quella panchina

viaggio lento
tra lisci banchi di nebbia,
e confuso ti vedo oltre
il rumore assordante di pensieri in falsetto.
 
La tua voce,

mattino

poi accade,
come con te.
 
come un vento ricordo,
mi lascio e trasporto
mi libero al dominio,
... alla voglia di te.

una volta sola

si apre dentro,
graffia come un gatto
e morde di fame mai provata.
 
rabbia che lava,
ti scaccia ti insulta,

piovendo[ti]

scivolo ed entro,
contro grosse nuvole grigie
le aree si rompono, piovono te oggi.
 
oltre il marciapiede della consuetudine,

parla di te

anche il sale bruciava,
tra labbra screpolate di te.
il vino aveva il sapore
di quei baci sospirati,
aspirati al caldo di quel letto nuovo.

fammi inciampare

non buttarmi tra le braccia di un amore che non voglio,
non farmi cadere in pozze d'amore ragionato,
non straziarmi di silenzi

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2605 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Francesco Andre...