Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

blog di Ezio Falcomer

Dimmi dei piaceri

Dimmi dei piaceri,
il saltabeccare 
delle parentesi alla noia.
Dimmi l’arabesco
pieno di puttini
ed eccitazione.

Quando una poesia non mi viene

Quando una poesia non mi viene
lascio perdere.
È come scaldare sul fornello
quattro acciughe
da sposare con la pasta.
Facile bruciarle

Penso che me ne andrò leggero

Penso che me ne andrò leggero
verso il cimitero
ad osservare la notte
e ad ascoltare le grida di dolore
del mondo.
Penso che scenderò

Tutto sommato

Tutto sommato,
inseguo ancora la felicità.
Che la vita sia triste o noiosa,
che la sofferenza attraversi il mondo,
che la notte più oscura 

C'è un senso di vuoto

C'è un senso di vuoto
a scorrere le immagini della rete,
delle strade, dei muri.
Ma è l'effetto della solitudine
che mi abita dentro.

Cantami la vita

Cantami la vita.
Così fredda e lieve.
Così improbabile e un po' crudele.
Cantami la camera con vista
sull'ospedale dei malati terminali.

La felicità è quella

La felicità è quella
che si esaurisce da adesso.
La felicità 
è quella che fa lo stesso,
che si perde.

Vorrei dire la mia

Vorrei dire la mia.
Ma non ho autonomia sufficiente.
In genere la mia non è mia.
Ma è fatta di tessuti intessuti
di parole e costrutti

Ho solo un grumo di silenzio

Ho solo un grumo di silenzio
e nient'altro.
Un campo di solitudine
e aridità.
Un cuore in ascolto e pochi spiccioli.
Non lo stancano più

È un'ora di punta come un'altra

È un'ora di punta come un'altra,
questa,
delle dieci del mattino.
Mi dico:
"Ho sbagliato tutto nella vita?

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 4186 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • sossio
  • Giuseppina Iannello
  • Salvuccio Barra...
  • live4free
  • Marina Oddone