Scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autori consigliati: 
 
 
 
 

 
 
 

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • scaccomatto
  • Sabyr
  • Love
  • kevin
  • Francesco Adriani

blog di Ezio Falcomer

Ah, le campane del vento

Ah, le campane del vento.
Insistono
feroce leggerezza,
sapiente enciclopedia
del Lontano che incombe
qui, adesso,
negli spasmodici e indecorosi

Sfacelo d'anima

Sfacelo d'anima,
furore di calme entropie.
Subliminare mondo
di forme ed alchimie.
 
Mi si mostra il tempo,

Tra stomaco e cuore

Tra stomaco e cuore
rimpalla
l'assurdo del mondo.
Quieta-querula aria di violini,
delirante sofferenza.
 

La mia ombra è un tuorlo

La mia ombra è un tuorlo,
psicotica coltura
di ripetersi del duro
dolore.
Amore è un vuoto
che accoglie
la iattura.

Alba a precipizio

Alba a precipizio
sul baratro del giorno,
ospizio di cadaveri
futuri.
Scialbo fiore di nasturzio.
La morte non arretra
nel caotico forno,

Del tuono e del silenzio

Del tuono e del silenzio
so lo stupore
fatato.
Una pausa tra eventi,
tra lampi,
e troneggiano le cose:
la meraviglia, il piacere,

Senza ricompensa

Ho creduto nell'amore,
nel sesso, nel teatro,
nella scrittura e nel successo,
nella seduzione,
cercandovi il farmaco

Sonata

Giulivo è questo trotterellare giù
per la discesa della vita.
Siedo in faccia alla morte
e mi sento completamente vivo.

Non ho mai capito

Non ho mai capito se sono più vaginale o clitorideo.

Ormai gli ormoni

Ormai gli ormoni ormeggiano fra ombrose e moribonde calli. Le orme, lasciate dai miei passi presso il can che dorme, sono carmi post-ormonali.

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2495 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marco valdo
  • Weasy
  • Grazia Denaro
  • Fabrizio Giulietti
  • Rinaldo Ambrosia
  • live4free
  • gatto
  • Marina Oddone
  • nickandclick