Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • emanuele
  • Emma Di Stefano
  • BOWIL
  • Juliobaf
  • ietus

blog di Livia

Sagome in penombra

 
E l’uomo prese a scrivere
in un notturno quieto
il buio placido
e dimenticò la panchina solitaria

Il mondo inutile delle inutili parole

 
Sono un’isola, ormai
su frane di menefreghismo
di fango incolore
rende il mio verde

Fiori di pesco

 
bagliori di sole
in un pomeriggio
che odora di quiete
 
sta fiorendo
un tiepido pesco

Visione atea

 
Cosa vide la madre
su quel monte
cosa provò una madre
nell’intreccio disperato d’occhi
intriso di sangue il corpo

Archeologist

 
Scavo fra le rovine di un tempio pagano
con la mia penna fuori tempo
una predestinazione, perché io ?

Viene giù a fiume

 
Perché dovrei credere alla resa
io che combatto contro muri di voci
io che son sempre sola ad andare controvento

Nonostante i calendari

 
Nel tuo silenzio
l’aria sembra più pura
un tempo è una vita
e nella giostra tutto è passato

innocenti evasioni

 
Seduta dinanzi al mondo
rinchiuso giù nella valle
che detiene la mia anima in cella
 

Angolo di (fine) febbraio .6.

 
Non ho scritto "carta"
per chi ho avuto negli occhi
bianca che qui è neve adesso

Angolo di febbraio.5.

foto by Livia
 
Specchio gelato
su antenne scheletrite
il freddo di Febbraio somiglia
a certi paesaggi umani

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2823 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • Marina Oddone
  • ferry
  • Rinaldo Ambrosia
  • BOWIL
  • luccardin
  • Antonio.T.
  • ferdinandocelinio
  • Salvuccio Barra...