Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Airone
  • Felice Di Giand...
  • Antonio Mario
  • Poeta Errante
  • FarfallaBlu93

blog di Marco Galvagni

L'arcobaleno

Annego nell' inchiostro
la seta che avvolge
il mio sonno
tra voli notturni
di pipistrelli e schiamazzi

Un cigno

Stamane, rose d’aurora profumano drappi di nuvole,
tu sei come il sole che sopra d’oro vi brilla –
un cigno perso in pupille di lago, acqua chiara

Via Mario Pagano

Quando il tramonto muore
e cala lenta la notte
si spengono i muri della città
e si riempiono lente le strade

I sentieri del cuore

Asciugo le mie lacrime
spiegando le ali
nel vento della vita.
Un vento strano,
in cui non c’è traccia

Fiore tra stelle

Colsi tra stelle il tuo fiore brunito,
m’accesi d’un arcobaleno di mare
in un sentiero ornato di rose,

L'aquilone dei sogni

Nella notte silenziosa stelle calme
brillano nel guscio del cielo,
sabbia di clessidra scorre tra impalpabili visioni

Il silenzio acuto del mattino

a mio padre
 
Ho annodato
a ciottoli levigati
il fluire dei miei ricordi.
Forse era l’aurora cremisi

Il pazzo

Il pazzo è un vino diverso che sa di more,
un lampo nel buio che reclama attenzione.
E’ l’anomalia d’oggi, mondo corrotto,

I tuoi occhi e i tuoi capelli

Per essere il cielo di sole dei tuoi occhi
dall’immobile fiamma- le pupille
accese d’orizzonte nella rena -

Il poeta

Il poeta è una nuvola innamorata,
una goccia di stella scesa dal cielo,
la sua parola è l’onda che sale e si rovescia,

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2475 visitatori collegati.