AnonimoRosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

blog di Nievdinessuno

Balbuziente

Il tempo pende
da un'esistenza percorsa
al timore di un alfabeto
che cede, uguale
misura
a un tremolio
colpevole nell'anca,


e nelle orbite
scorre una rissa
tra i primi dolori. Leggi tutto »

Beirut

In questa stanza
le corde hanno travi
con cui piegare le orbite
anche a noi,
l'amianto s'insinua
sull'angolo muto
per nascondere nella fame
il gonfiore di un ventre,


se ovale Leggi tutto »

Palingenesi ( Rinascita )

La barba è acerba
come un acino d'uva
nutrito dal verde,
e le vesti,
sono stracci bianchi
in cui tingere il niente.


Sono immobile,
incapace di tessere una trama, Leggi tutto »

Cancellazione Account

Tenunta presente l'ostilità prevaricante in questo sito, da parte degli utenti, cui non faccio nomi, che hanno espressamente voluto "violentare" la mia ideologia poetica, io

Parabola

Cercai un gesto
nel piantare il corpo
oltre l'odore, oltre la terra.


Importava percorrere
assolvere l'alfabeto
dai significati,


che un giorno avrei usato
per seminare le trame Leggi tutto »

In Divenire

Percorri alfabeti,
edifichi significati
di una palingesi
che ha percezione
di starti abitando.

Pianoforte

Il labbro conduce
un respiro randagio
sottratto al petto
dall'intenzione, con dolore
volessero rapire un rimbalzo
il suono salta
con uno scatto nelle dita
per fare ammenda Leggi tutto »

Palingesi d'Amore

Conosce due direzioni:

una divide quel che unisce,
l'altra unisce ciò che non può dividere.

Davanti a te

Discendo
da trame capaci
di coniugare alfabeti
sul lento respiro
con cui intrecci i capelli,
tramutarli nel suono
di un battito d'ali,
e spirarli nel petto
dov'è colmo il vento.

Visione

La notte chiama il vento
insolito traballare
da un'orbita percorre,
al dorso di una finestra
per resistere al tendine
di un duplice sgomento
viene da sussurrare, ancora
di appuntare le tende Leggi tutto »

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2940 visitatori collegati.