Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Comunicazioni

assi

n_almeida_jeudepaume21.jpg
 
In equilibrio instabile
tra quello che (dicono)
dovrei essere
e quello che sono
(sembro), 
oscillo sospesa e 

probabilmente

È stranamente sereno
tutto questo tempo in silenzio.
Non so cosa verrà dopo…
probabilmente, la vita.

assordita

14022219_1052563004820473_515755804629287057_n.jpg
Spalancate le finestre
delle mie viscere
si aprono
ad ogni goccia
di luce, fluiscono,
escono, scivolano.
Mi putrefo,

rosso autunno

 
 
Furioso il giorno
infiamma il griggio,
ardono i desideri,
piacere brutale sole 

che s'infrangono

ramona-zordini.jpg
Immergo, torpido corpo,
insonne, assopita,
nelle acque ghiacciate
di stagnanti mattine.
Trattengo forte il respiro
ma la Memoria, viva e gonfia

rotte senza bussola

 
mi spoglio mi slego
nuda, fra muti
echi finte torsioni
giri, perversi
pensieri corporei
tatto intransigente,

il sole è acceso

Luciana Urtiga.jpg
Che cosa strana quando ti vedi sottosopra!

giorni di pulizie

ph. Annika von Hausswolff. “Woman with Bags”, 2006
 
Dovrei fare le pulizie,
togliermi di dosso
la muffa dei tuoi fantasmi
che si appiccica alle mie ossa,

Quante volte?

me.jpg
 
Quante volte ancora
devo offrirmi?
a volte è una
semplice questione

abbandonare ceneri

fanny nushka moreaux.jpg1_.jpg
…e aprii spalancate le finestre
per fare staccare il fuoco aderito
nelle mura dell’estate,
volare i passeri del ricordo,

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 13 utenti e 2006 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • ComPensAzione
  • Bowil
  • Antonio.T.
  • nickandclick
  • Poeta Errante
  • Salvatore Pintus
  • leopold bloom
  • Manuela Verbasi
  • Marco Galvagni