Lingua italiana | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Lingua italiana

Denigrare e insultare

Far la pace di Marcone

Quel che resta del giorno (scopiazzando bellamente titoli di film)

Miliardi d'inviti a cena declinati tra tanti detti e non detti.
Le frasi lasciate a mezz'aria, succedute a un saluto frettoloso.

Riflessioni sull'amore (parola assai indefinita)

Potrei tagliarti le unghie,
ora
solo per il piacere di farlo.
/ lo sai \
 
Dito della mano
per

November's sky

Riposano sul comodino le ali di cartapesta
lei gliele ha lasciate in pegno
ha preferito che il vento la portasse di peso
nella terra dei sogni tumultuosi.

Fermo a un semaforo (di una città sconosciuta)

È presto,
dieci minuti,
un quarto d’ora.
È tardi,
mezz’ora,
un’ora.
 

Germanismi nella nostra lingua

Prorogare non significa rinviare

S.P.P.R. Documentariio sulla nascita dell O2

Potessi io dirvi, beceri
il buco nero che ci sputò, l'ultima
insidia mentre implodevamo e ci irrideva
 

"Ci siamo portati sul posto"

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1635 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free
  • Sara Cristofori