Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Lingua italiana

viaggio

Guardavo le piante allineate lungo la strada.
Riflettevo sulla poca simmetria che c'è nel bosco:

La romantica diligenza

 
Vi siete mai soffermati a riflettere sul motivo per
cui la carrozza a due o più cavalli che un tempo

Meta fisica (il traguardo della s-coscienza)

 
Sfoglio riviste mai nuove, alcune vergini,
il manto del tempo mi copre le spalle

Il piú presto e il solecismo

Il piú presto possibile o al piú presto possibile?

Nei meandri della lingua (il correttore e il conrettore)

Prima di addentrarci nei meandri della lingua che – come abbiamo visto altre volte – è ricchissima di parole che usiamo con la massima indifferenza senza conoscerne il signific

La lingua e la sua "trasparenza"

Oggi va tanto di moda la così detta trasparenza: non c’è politico che – ospite di qualche trasmissione televisiva – non faccia appello, appunto, alla… trasp

Allargàti- Quasi un haiku

Ho pirlato intorno
a Manitou ed egli
ha mandato pioggia
e pioggia. Oggi, no
figura da fesso

L'unione, la compagnia e il mezzo

Il fidanzato della figlia

Ken e Gatt
Finché son rimasti fuori
Ancora ancora
 
Sul parquet non ci son
Rimasti

Un guanto e basta

Ciò che li accomuna è l'irriducibile
un fastidio tra i coglioni, eppure utile;
lo chiamiamo sospensorio.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2639 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Grazia Denaro
  • Antonio.T.
  • Salvatore Pintus
  • Bowil
  • ferry
  • gatto
  • ferdinandocelinio
  • Giuseppina Iannello