Lingua italiana | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Lingua italiana

Denigrare e insultare

Polv'eri

Polvere eri,
ci sono cose che dovevo dirti ancora
o forse no
ci sono cose che tu dovevi dirmi ancora
no, forse no

Giovanni con Daniela erano in giardino

Di primo acchito il titolo sembra errato, ma...

Far la pace di Marcone

Quel che resta del giorno (scopiazzando bellamente titoli di film)

Miliardi d'inviti a cena declinati tra tanti detti e non detti.
Le frasi lasciate a mezz'aria, succedute a un saluto frettoloso.

Riflessioni sull'amore (parola assai indefinita)

Potrei tagliarti le unghie,
ora
solo per il piacere di farlo.
/ lo sai \
 
Dito della mano
per

November's sky

Riposano sul comodino le ali di cartapesta
lei gliele ha lasciate in pegno
ha preferito che il vento la portasse di peso
nella terra dei sogni tumultuosi.

Fermo a un semaforo (di una città sconosciuta)

È presto,
dieci minuti,
un quarto d’ora.
È tardi,
mezz’ora,
un’ora.
 

Germanismi nella nostra lingua

Prorogare non significa rinviare

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2597 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Giuseppina Iannello
  • Antonio.T.
  • live4free
  • ferry
  • ferdinandocelinio
  • Ezio Falcomer