Scelti per voi

rosso venexiano
 
 Autori consigliati: 
 
 
        live4free
 
 

 
 
 

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

Nel mio Essere

Sapevo trascendere,
mettere all'angolo i significati
e piangerli
come un bravo padre
giunto all'amore
quel tempo
in cui disarmare
era una parola
che aveva il sapore
di un amaro lustro. Leggi tutto »

Nero

Quel rivolo
equilibrista tra le ciglia
a segnarti di nero
il volto ri-flesso.
Vedi alla voce
specchio.

tra le fessure del cielo

 

 
Senza la tua voce
le ore diventano labirinti
aspettare non è incontrare
intanto resto a guardare la luna

Poeti, strane creature

Poi ci sono i poeti, tra le stranezze e le fonti di calore. 
Recitano, scrivono, imbrattano muri come colombi felici 

.Nelle tue vene.

Eccomi

Vienimi a trovare nei miei silenzi
lasciati stregare dal suono
della mia solitudine
Entrami sottopelle
e sciogliti nella mia limpidezza
Insinuati nei mei dubbi Leggi tutto »

Vele

acqua mutata in vino
perché continui la festa
 
così al banchetto del cielo
con l'Agnello sacrificato

sentirsi vivi

 
Solo il silenzio conforta l’anima
né giunge altra voce
nell’immobile ascolto della vita
Giace il tempo vissuto

Shahrazād

Più che la voce
furono i tuoi capelli
- sciolti -
e i tuoi occhi
ad incantarmi i sensi
Sospesi
di notte in notte
fine ed inizi
Vinto
- tu vincitrice -
fu alba
poi
infinita
...

Alessia verso la primavera

Ha sognato il verde gemmante
del roseto ragazza Alessia
nella pace del lago a specchiarsi.
Mattino d'azzurro a farle una

lento

16804297_1226846637392108_7748455389152006488_o.jpg
 
Nel silenzio mi sommergo. Fluisco lento.
Non c’è fretta. Taccio. 
Sono tempo.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 14 utenti e 2256 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Antonio.T.
  • Nievdinessuno
  • fintipa2
  • Marina Oddone
  • Francesco Andre...
  • luccardin
  • Giuseppina Iannello
  • Rinaldo Ambrosia
  • flymoon