Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

Born in the U.S.A. (ad un’amica là)

Truman Capote era un genio.

Diritto d'amore

 
Nessuna lacrima nei tuoi occhi
ora sei lontana,non vedo non posso.

Breve stagione

 
Tracce di cielo
sul tuo viso color avorio
solcano la tua fronte
di un tenero autunno.
Mani che toccano
fragil

Lamento palustre

E va bene così fammi a fette
consumami nei tuoi rendez vous
mangiami col chili o come che vuoi tu
sono nato da una farfalla inquieta

ah, quei, tamburi, tamburi

Si parta dall’assunto che non è tanto la sintesi quanto l’antitesi a rimanere germe
in petto prima di seminarlo, poi lo si immerge in acqua, tiepida
 
adesso i vomeri, sempre argentei [da quando?]
la terra pare violentata, si ribella riluce, ingurgita la punta

Dicono

 
vive il cane di pezza a
mimare morsi ai polpacci
rincorrere sempre
senza voltarsi
e non raggiungere nulla
finch&eacu

Fantasmi

Tornano a volte
Ma non ti fanno compagnia
Spettatori nella luce
Protagonisti delle tenebre
Succhiano ogni vitale tuo battito

Luglio

Calore
brezza salmastra
sulla pelle
mentre fisso l’infinito
azzurro orizzonte
Ardore
carezza sfiorata

<

Tempus fugit

7619053_orig foto mano sabbia tempo fugit

(foto di Diego Rocco)

Mi Manchi

Nel cuore
c'è una via
lieve e sottile
sembra quasi che non ci sia
tra i cespugli di freschi fiori
tra belle more mature
il sole

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1855 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • Marina Oddone
  • sapone g.