Scelti per voi

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

disfatto dal tempo

 
Non c’è passato che non sia già vissuto
davanti alla luce c’è l’uomo
prigioniero e incatenato dal tempo

tempo

la morte l'ha dentro
chi ne profila i passi
 
l'ho imparato nel tempo
che non c'è mai per tutto

immaginarie scene

 
Strano è l’andare dei sensi
nei passi incerti della materia
i sentieri del nulla
solitarie fughe d’amori

Dice lui di lei

Bellezza chiama bellezza
vorrei tanto dirti studiandoti
per gli occhi entrandoti nell’anima
così da ritrovarci quelle morbidezze

Dice lui di lei

Bellezza chiama bellezza
vorrei tanto dirti studiandoti
per gli occhi entrandoti nell’anima
così da ritrovarci quelle morbidezze

Amami

 
Amami
 
sulle alture pietrose
senza alcuna remora
 
sui deserti senza miraggi
e nei campi inariditi

Sfumata è l'armonia

Immagine Web
Se tu sapessi
come scalpita il mio cuore
vento di libeccio
nelle arterie
il sangue scorre
mentre i miei occhi
cercano i tuoi

Nubi ho visto

Rosa del deserto- foto dal web
Nubi ho visto
veleggiare in ampia formazione
-vasta la chiara distesa del mattino-
 
Nubi come desiderio di vita
come aspirazione a dimensioni

Alessia nell'attimo

Entra Alessia nella camera
dell'attimo e dell'amore.
Le calcinate pareti a chiedere
redenzione ad Alessia ragazza

Il cuoco

Taglio, monto, frullo e affetto
..dono ai piatti un bell'aspetto
Faccio pane, pizza e arrosto
...sono un cuoco bello tosto!
Vuoi una lepre?..vuoi un salmi'
...tutto è pronto a mezzodì Leggi tutto »

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2118 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvuccio Barra...
  • luccardin
  • Giovi55
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Bruno Magnolfi