Scelti per voi

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

attraverso il buio

 
Cambiano i cieli e le stagioni
respiro ritorna
tra silenzi e stelle
c’è una spirale di luce
anche se gli occhi si chiudono

Alessia ride come una donna

Sedici anni, sedici stelle
complenno per Alessia felice
(le sono venute oggi le cose
sue e la prossima volta

La preghiera di un visionario

Dal ponte sull'Arno, Maria,
ho visto la casa, laggiù.
La strada sembrava infinita
e c'era daccanto il mio amor.

Stemperate emozioni

immagine del web
Nell'unità corsiva
degli spazi assenti
sale lento l'afflato
di remote stagioni.
 

Dove sei mia poesia?

Vorrei avere gambe e fiato per andare oltre
per attraversare i tratturi e scalare il monte

Non ho il cuore che ride

Non ho il cuore che ride,
non ho il cuore che sboccia colori.
Sono un'anima ingrigita,
teso a serafiche ironie
o a cattivi umori.

sguardi

 
Ritorna il canto d’amore
è un vento improvviso
che soffia speranza
tra le fessure di un cielo
sempre più anima.

Mirta Rem Picci infinita oltre il nulla

Non ti hanno salvata gli angeli,
ti sei tolta la vita. Volo dal terzo
piano della Reggia di Caserta,
tu Mirta, tutta te stessa.

Io seguo ad occhi chiusi

Preparati a partire
nel fruscio della seta.
 
Ti appartiene.
 
Nel frastuono dei sensi.

Senryu

Universo

Appoggiati qui
spalle forti attendono
Ti sosterranno.

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2120 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvuccio Barra...
  • luccardin
  • Giovi55
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Bruno Magnolfi