Scelti per voi

Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

Martino(*) timidino e la dolce Lilì

Mattinata di sole a Messina,
con la dolce cagnetta Lilì.
A ogni passo la vidi dubbiosa
fare un saltello, e ancora, fare eccì

niente separa il niente

 
Non riposa il fiume
nel suo andare verso il mare
né la rosa smette di esser donna .
Vedi anima mia

Alessia e l'arcobaleno della felicità

Ha fatto l'amore Alessia
nella camera calcinata
(fuori pioveva a entrare
il suono liquido nell'anima

Lago d'oro

DSCN7690.JPG
Sbrecciato nel plumbeo
là infondo oltre i tetti
si stende il lago d'oro
fuso nel rame
dove la sera

Cielo mesto

Cielo mesto,
nell'ora del tramonto
qui, sulla riva, mi ritrovo
in pianto;
lascerò il mare...

l'ultimo volo

 
Io come un passero
travolto dalla tempesta
portato nel cielo  
d’infinite ombre.
Sono ancora lontano

I DODICI - I - GIUDA ISCARIOTA

Cominciare a scoprire
e soffiare sul fuoco
per  portare fretta alla morte.
 
Tutto ciò che vive dentro è seme.
 

con qualle pelle mi vesto

maria.jpg
 
 
ci sono mattine in cui la nebbia
imbaste ricordi alla mia pelle,
pretende tessere senza spogliarmi

i giorni andati via

 
Cercami dove non puoi trovare
le ore che volgono alla sera
nei tramonti di giorni
andati via per sempre.
Non chiedermi

Alessia chiede felicità a Mirta

Sera di albereto di pini
per Alessia nello scorgere
Mirta anima d'argento selenico
vestita di jeans e maglietta.

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2121 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Salvuccio Barra...
  • luccardin
  • Giovi55
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Bruno Magnolfi