Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

nessuno possiede l'amore

 
 
La notte non è mai buia
quando ad aspettarti è la luna
e tu cammini tra le stelle.

Cose così [nei miei colori]

È un periodo blu questo che vivo, una sorta di cielo denso d’inchiostro che mi sostiene e mi contiene.

un giorno l'amore

 
 
Ho negli occhi la malinconia
e non c’è niente per ritornare in un altro giorno .
Fino a quando il tempo

Col pianto

Col pianto aggiusto le crepe del mondo.
Col mastice curo il divino veleno.
Con un abbraccio 
soccorro le anime affogate
nell'oceano di tormento.

Ancora

L’àncora ha la sua evanescenza
Non cerca conforto
Né condivisione
Si accontenta di essere ancòra
Un po’ blu.
 

Bianca

 
 
 
Quando mi scriverai addosso
ogni sillaba del tuo piacere

DisEquilibrio

Pensieri al vertice
in bilico 
- fragilità d'intenti- 
uno solo dei lati
sarà cuscino

ombre

 
 
La solitudine
vive nei ricordi nascosti in noi.
E non c’è altro spazio

Schegge

 
Parole alla radice
nulla si rilascia
 
scegliere l'acqua
che leviga la pietra
 

Senryu [Filo rosso]

Filorosso
Scorre nel sangue
percezione che lega
anime affini.

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2530 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • taglioavvenuto
  • gatto
  • Marina Oddone
  • Rinaldo Ambrosia
  • Bowil
  • Gigigi
  • live4free
  • Salvuccio Barra...
  • Fabrizio Giulietti