Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia

Battaglie

Le mie battaglie riempiono pattumiere
poveri soldati 
puzzolenti parole vi staccaste dal fronte 
e cercaste la fossa

Unta traccia di maggio

Come ci si disabitua alla strada
al freddo brivido della folata
in faccia, una volta girato angolo

ogni volta che alzo lo sguardo

sei nell'aria
 
nel profumo d'aprile,
tra gli echi d'autunno,
nella salsedine d'estate
che si aggrappa alle ciglia

Elogio dell'Eterno

Oggi è ieri, ieri è un libro
e tra le pagine appassisce una rosa
come monumento di una sera rossa.

Sull'amore

Nutritevi di parole gentili.
Non puntate a stupire
ma stupitevi delle banalità 
che escono dalla vostra bocca.

Aforisma

La primavera è una stagione fremente
si accavallano i versi e invecchiano
sul repentino aprirsi di nuove corolle.
 

Fascinatio Nugacitatis

Se vuoi uccidermi usa per esca la meraviglia
(io sono desiderio e tu bellezza). Una fitta mi
trapassa senza ferirmi e getta una costellazione

Il pianto di una donna (*)

Addio mie amate sponde;
presto sarò cresciuta,
la strada sarà dura,
non tornerò mai più.
 

Ti penserò

immagine del web
Ti penserò
in questo istante
di vuoto siderale
dove il giorno è notte
e la notte è più buia
del buio.
Ti penserò

Sogno di carta

alti muri
di carta
laceri strati e strati 
senza via d'uscita
labirinti mentali
ove galleggiano improbabili
parole e voci 

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 5 utenti e 3253 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Nievdinessuno
  • Marina Oddone
  • BOWIL
  • ferdinandocelinio