Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Perle scelte dalla redazione

Visioni

Viaggio tra luci e ombre
dove la vita scorre.
Strada che accoglie 
la solitudine del pensiero 
e nell'inseguirsi dei giorni,

di vento e di mare

 
Se penso che anche noi
avevamo un nome
una storia da conquistare
ad un passo dalla riva
le vele erano già lontane

Corto D'Acqua

Con cura deposto
ricamo d'onde
sulla battigia
e l'orma zoppa
di zampilli
appena amanti,
 

perché così è scritto

 
 
è questo il giardino di verde vestito
la semplicità di un cuore
il succo dentro le attese divine
 

Così lo guardo

- Così lo guardo,
questo rotolare di fuoco
e oro sull'orlo della notte,
la lucida lacca del tramonto
di settembre, magnificenza

A more

A piedi nudi sulla spiaggia vado calpestando l'alba.
La circonvallazione blu e salata lì davanti.

Mai sazi d'autunno

Poi infine le funzioni smettono di oscillare
solo asintoti dietro le colline
e come un grumo scende nelle strade
propellente secco\ slancio senza potenza
 

Ogni cosa ti arriva

Ogni cosa ti arriva
e poi ti abbandona.
Dolore e piacere
appaiono,
permangono
e scompaiono.
Il passato
ti ha condotto

terra di sassi e di canali

 
Non ascoltarmi paese di granai e polenta
tu che del passato sei pelle di una stagione
il canto lascia spazio al volo
ci sono venti di malinconia

Linea alba

fratelli.jpg
Disponeva  solo  frutta sul tavolo in giardino,
ma, come se aggruppasse anche l’aria, con le mani,

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 2314 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • gatto
  • Antonio.T.
  • ferdinandocelinio
  • Bowil
  • flymoon
  • Giovanni Perri