Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Prosa e racconti

zia Adelina

seduta al tavolino, mamma sbucciava le patate. Ogni tanto si fermava, guardava fuori, e poi riprendeva. Ci eravamo trasferiti da poco e questo era il primo natale senza nonna.

Al tuo fianco

I giorni del vino e delle rose

 
Turbata, percossa. Non potevo nemmeno guardare, andava oltre i miei peggiori incubi.
 

Diritto alla follia

L'ora propizia

quand’ero piccolo avevo un sogno ricorrente: spaventato da qualcosa urlavo, ma non usciva la voce.

Notte

Nel multiverso smisurato delle sue storie consistenti

Addio

Ringraziamento

Desidero ringraziare l'associazione ed in particolare Manuela Verbasi e Margherita Zocco

Un’aurora boreale rossa accesa smaltata a sangue

 
Quello che doveva succedere, è successo subito dopo l’alba d’un giorno di giugno, alle 6:20, prima del sorgere del sole.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 13 utenti e 2410 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • sapone g.
  • Antonio.T.
  • Giovanni Perri
  • vinantal
  • abcorda
  • Bowil
  • Livia
  • woodenship
  • ferdinandocelinio
  • luccardin