Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

amore

nel tuo cielo azzurro

 
Immagina l’orizzonte
quando non puoi sfiorarlo
così è l’amore di cui non conosci l’onda

Questo tuo profumo

Negli interstizi delle mie narici
questo tuo odore mi percuote,
mi spoglia;
mi genera dal ventre ogni volta che lo odo
Ogni volta che la mia cartilagine

luce che va via

 
Davanti alla morte
c’è silenzio
paura di vivere
gli attimi sconosciuti
quando il nostro spirito

respiri di vita

 
Noi con le ali bagnate
avevamo l’età degli angeli
l’innocenza pura dello sguardo
Amore lascia cadere i petali delle ore

Alessia e l'attenzione

Prato azzurro a specchiare
i limiti del cielo nella storia
di Alessia infinita. Riflesso
del sole e dell'arcobaleno

rinascere di nuovo

 
Vorrei essere onda del mare
sulla riva del tuo domani.
Attraversare il buio  
per ritrovarti anima.
Rinascere di nuovo

Il Primo Amore

heart
 
A te mio Amore

l'amore

 
L’amore ha sempre un volto
un luogo dove abitano
malinconie di sguardi
sofferenze che non riposano.
Ho amato i miei giorni

rincorrere il buio

 
Sono anime svestite
gli alberi sul lungofiume
in un dolce solfeggio di foglie
tra i ramati riflessi del sole.
Arenato nella malinconia

il mio dolore.

Il mio dolore
è uno stillicidio di pensieri,
una fotografia che mi guarda,
una gioia che mi spezza,
il profilo indefinito

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2039 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Maria Rosa Cugudda
  • Antonio.T.
  • webmaster
  • live4free
  • Rinaldo Ambrosia
  • luccardin