Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

cose così

io non lo so

mio padre è morto-
sono convinto che non è stato un bene-
il cuore m'è diventato come tutto un palloncino blu,

Una ninna nanna ti vorrei cantare

Una ninna nanna ti vorrei cantare
- bimbo mio al di fuori del tempo -
che sappia di mare
che ti vide piccino
ti vide bambino

addio

ci sono momenti in cui uno ha bisogno di parole silenziose,
di cecità, di piangere. ma non piange.
e ci sono cose come la morte

sulla reclusione

come la talpa
che scava le sue gallerie sotterranee
o la pioggia
che scende giù dalla nebulosa

senza titolo

siedo sul davanzale della mia tristezza,
gonfio di preghiere africane e rum da due soldi.
all'angolo la larga bocca di mio padre quasi morto

resoconto sulla mia follia

la tricotillomania del ratto
che si strappa i peli
non è una malattia
come la sposa il suo velo,
voglio dire, i corvi
camminano nel mio cervello,
e sono così carini questi corvicelli, Leggi tutto »

Anelo allo zero assoluto

Anelo allo zero assoluto
ovvero all'essenza 
che va per elisione,
come una puzza inconsistente
galleggio

Ferita

Niente il sangue contiene di esplicito
                    

sulla morte

la morte aleggia nella mia camera
come qualcosa di reale
e una puzza dentata
mi ricorda la faccia scheletrica di mio padre.

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 11 utenti e 1182 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • nickandclick
  • Marina Oddone
  • ciommo82
  • Rinaldo Ambrosia
  • Bowil
  • taglioavvenuto
  • Salvuccio Barra...
  • Salvatore Pintus
  • ferdinandocelinio
  • Gigigi