Login/Registrati

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Poesia dialettale

'A malaparola‏

'A malaparola te sazia. E' semplice, 'stintiva.
E' bella, curaggiosa. Nunn'è accussì cattiva.
 

'O pagliaccio

'O pagliaccio
Faccio 'o pagliaccio sotto a 'nu tendone.
Ma mm' ggio sfastediato 'e fà 'o buffone.

Il tempo perduto

images.jpg

Il posto di lavoro democristiano non lo riuscivo
a connettere solo accontenntare mia madre
un lavoro come aiutante inpeccabile ed importante
era contenta.Un lavoro amabile come accettare allo Leggi tutto »

Trase passa e ghiesce

Comme sole 'e vierno
ca pe' dint'e  nuvule
va e vène e nun scarfe
o comme viénto ca passa
pe' vico senz'aria

Quann` hê campate pe` tant`anne

Quann` hê campate pe` tant`anne
e accumpare `o primmo capillo janco
senza ca `o chiammo
vene pure `o mumento ca t`addumande:

Ncielo s'è spase nu lenzuolo niro

Ncielo s'è spase nu lenzuolo niro
chiòve primma nu poco po' assaje
'a stanza s'è fatta scura 'e gelata.

Schezzecheja

Schezzecheja
nu cielo annubato e niro
mena acqua suttile
'nnanz’e lastre
appucundruto i’ guardo fòre
e vèco ca nun schiove.

Dice nu ditto antico

Dice nu ditto antico
na parola te po’ dà spàseme
na parola te po’ dà dolore
na parola te po’ fà paura

Che m'è succiesso

Che m'è succiesso
da quanno mettennemo
na mazza 'e scopa sott' 'e cosce,
comme si fosse stato nu cavallo,
cu na scimitarra

Nun me rompe er ca.

RIGU.jpg
NUN ME ROMPE ER CA

Cerca nel sito

Calendario 2018 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 9 utenti e 2855 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • gatto
  • Livia
  • Fabrizio Giulietti
  • sapone g.
  • Bowil
  • ferdinandocelinio
  • live4free
  • Grazia Denaro
  • taglioavvenuto