Scelti per voi

Login/Registrati

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Giorgio Bertocchi - Lucicromie

Giorgio Bertocchi mostra
le mostre di Rosso Venexiano Foto
Giorgio BertocchiNato a Bergamo nel 1972, sin da piccolo mio padre mi educa alla musica portandomi nei posti significativi dei grandi compositori. A soli 11 anni, parallelamente agli studi scolastici, inizio a studiare pianoforte e mi interesso alla vita di Schumann, ma anche all’arte e alla letteratura. La passione per la fotografia è una naturale evoluzione di tali passioni, che ben convogliate, mi portano a fare il fotoreporter per un giornale locale; ma non sono ancora soddisfatto poiché desidero apprendere le tecniche della fotografia e del fotoritocco; infatti a Milano seguo diversi corsi: modellazione 3d, fotografia e grafica. Nel 2005 mi laureo in Giurisprudenza e inizio ad avere diverse esperienze come fotografo di cerimonie grazie ad un amico e nel 2007 comprendo che la fotografia è la mia strada: a Singapore applico le conoscenze acquisite fotografando la modernità, la povertà, la natura di un mondo visto attraverso l’obiettivo, molto diverso da quello che l’occhio può percepire. Il mio impegno è quello di concretizzare uno stile fotografico personale ed innovativo. La poesia diventa immagine e l’immagine diventa arte... La voglia di scoprire nuovi orizzonti e nuove terre per documentare culture e mondi lontani è uno degli obiettivi futuri: rendere possibile i sogni è lo slogan che accompagna la mia creatività.
linea
Attraverso la fotografia cerco di interpretare, attraverso le scene che mi emozionano, una realtà dinamica in continua trasformazione, dove sia la natura – con le sue sfumature spontanee – sia l’opera dell’uomo – in arte, in architettura o in qualsivoglia espressione – prendono forma. La fotografia mi permette di diventare un virtuale burattinaio, che riesce a catturare e a guidare luci, colori, ombre, e a fissarli per regalare nuove sensazioni. E quando manca il linguaggio dei colori tento di dosare o ammorbidire i contrasti del bianco e del nero, non meno ricchi di emozioni profonde. E’ sempre molto stimolante fissare forme imponenti o semplici e piccoli particolari, che con la medesima forza ci raffigurano sfumature, stagioni, situazioni, dalle quali scaturiscono nuovi stimoli.

Giorgio Bertocchi

Per visualizzare le immagini clicca sulle miniature
Click to enlarge Click to enlarge
Click to enlarge Click to enlarge
Click to enlarge Click to enlarge Click to enlarge
Click to enlarge Click to enlarge Click to enlarge
Click to enlarge Click to enlarge
Click to enlarge Click to enlarge
   
   
- Fotografie: © Giorgio Bertocchi
- Associazione Salotto Culturale Rosso Venexiano - Rosso Foto
- Organizzazione della mostra, coordinamento e supervisione: Anna De Vivo
- Progettazione grafica e web editing: Anna De Vivo
  All pictures © by the senders

 

-tutti i diritti riservati agli autori, vietato l'utilizzo e la riproduzione di testi e foto se non autorizzati per iscritto

 

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Le foto del concorso

In riva al mare

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2214 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone