Login/Registrati

Sfoglia le Pagine

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Luca Ferdinandi - Segni di vita

foto segni vita Luca Ferdinandi
 
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
     
Biografia

Nasco a Civita Castellana, dove tuttora vivo, il 13 febbraio di 46 anni fa. La mia professione invece , che non ha nessun punto di contatto con la fotografia, mi porta a Roma tutti i santi giorni. La passione per la fotografia nasce a 16-17 anni. Un caro amico mi presta una Nikon FE. Mettiamo su un piccolo laboratorio e cominciamo insieme a sviluppare le prime pellicole b/n ed a stampare le prime foto. Acquisto la prima macchina fotografica , una Nikon FM2, continuiamo il gruppo di lavoro e studio . Si fa qualche concorso, a qualcuno ci si piazza bene. Poi gli impegni di studio universitario prima e di lavoro poi, assopiscono lievemente la voglia di scattare che sedimenta , probabilmente si raffina, per poi riemergere in maniera esplosiva in questi ultimi 5-6 anni. Ho letto qualche libro di fotografia qua e la nel corso di questi anni, sempre a livello dilettantistico, niente di serio. Con l’avvento del digitale continuo la mia avventura con attrezzatura Nikon, arrivo fino alla D300, con ottiche semipro e poi decido che prima di andare ai “campi Elisi” è il caso di provare anche Canon. Faccio un atto di coraggio, vendo tutto il digitale Nikon e passo alla 5D mk2 con qualche vetro a corredo. All’inizio c’è stata un po’ di allergia ma ora devo dire che mi trovo benissimo. Non mi pento assolutamente, anzi. Cos’è per me la fotografia ? Beh sicuramente mi da molto e spesso mi capita di riflettere per cercare di affinare , di migliorare la mia relazione con quest’arte. La fotografia, per me, è fermare un momento. Congelare tutte le luci e le ombre che ti permettono di associare un istante emotivo della tua vita per riassaporarlo quando ne hai voglia. Tanto più intensamente rivivrai quelle sensazioni , tanti più brividi sentirai sulla schiena, tanto più ben fatta è la foto. Mi piacciono un po’ tutti i generi che si possono sviluppare a livello dilettantistico. Non ho mai fotografato una modella/o professionista, i miei modelli invece sono i miei figli , la natura che mi circonda, la gente, le cose semplici. Il portfolio che vi mostro vuole rappresentare un percorso di vita , di una persona come tanti. Buona luce a tutti.

     
     
- Fotografie:©Luca Ferdinandi
- Associazione Salotto Culturale Rosso Venexiano - Rosso Foto
- Organizzazione della mostra, coordinamento e supervisione: Manuela Verbasi
- Editing:  Anna De Vivo

- All pictures © by the senders

-tutti i diritti riservati agli autori, vietato l'utilizzo e la riproduzione di testi e foto se non autorizzati per iscritto

Cerca nel sito

Calendario 2017 di Rosso Venexiano

clicca sull'immagine
per scaricare il calendario

Le foto del concorso

Trullo - Raffaele Battista.jpg

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2076 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Maria Rosa Cugudda
  • webmaster
  • live4free
  • Rinaldo Ambrosia
  • luccardin