Vietate le poesie | Pensieri | voceperduta | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Vietate le poesie

 
 
Ho letto questo pensiero,
ma non dirò dove; sia
assunta la tolleranza, il
 rispetto,uniti al buon 
 risparmio che combatta
 il germe del dissesto.
 
Ho letto questo pensiero,
ma non dirò chi è stato.
In fondo sta tutto nella vita;
c'è quello che si cura della
virgola e della parola, chi
ribalta un fotogramma, chi
rassesta il tracciato di un'aiuola.
 
Ho letto questo pensiero,
e posso dire che fa male;
non tanto perché a leggerlo
monta su una certa rabbia.
Ma perché suona miserando
il potere che si esercita da
una gabbia.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1895 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • Marina Oddone
  • Eleonora Callegari