Si fosse prolungata | Poesia | amcozza | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

Si fosse prolungata

Si fosse prolungata
fino ad ieri la giovinezza
più fischierebbe il cuore
quando l'attimo edace
con te trascorro e convivo
più leggero sarebbe il passo greve
con cui ti seguo quando spedita
come gazzella mi distanzi.
Oh come accorrente e soccorrevole
dalla fossa cupa mi trai e mi rimetti ali!

Lo specchio  che mi mostra rughe
non mente e spietato dice
ad ogni levarsi del sole
che troppo tempo è passato
da che arrossivo se lo sguardo
di una donna su me indugiava.
Senza smentire il vero o il diario
meno della sequoia e più dei fiori
invecchiamo dice il  responso
sul poco o molto che duriamo!

Il tempo ce lo portiamo addosso
e nulla può scrollarlo dalle nostre spalle
eppure altra consistenza e smalto
tu mi dai nel  gaio  presente
che incantatrice fai sorgere e fomenti.
Era prevedibile e auspicato l'esito
da quando ti ho incontrato
nel viale del tramonto
e non ho più perso le tue tracce:
si! va messo all'ordine del giorno
un'altra briciola  di vivibile ci aspetta!

Siffatto oggi mi zufola nelle orecchie
già quasi sorde al canto della vita che va via.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 961 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Francesco Andre...