Di sale artificiale | Poesia | Bowil | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Di sale artificiale

Dal brancolare nel buio
con grondante sudore
al desiderio di fuggire
dall'umano gestire
che previsto contatto
tra anima e mente
d'orgoglio
in consigli di stato
alle masse sottrae.
 
Soggiace alle voglie
dei media all'entrata
in gamba tesa rimasti
a voler controllare
l'alitazione del vento
contraltare
in albe e tramonti
su Marte ... e oltre.
 
Da petit onze
a grande cinquanta
una volta d'aritmetica
si cercava mediazione
ora alto
è il prezzo del pane
come quello del mare
 
lascia l'amaro gusto
d'una cena privata
a base di pesce pregiato
su riservata spiaggia.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 2371 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio
  • ferry
  • Antonio.T.
  • Ezio Falcomer
  • live4free
  • sapone g.
  • Rinaldo Ambrosia