Mormorò la poesia | Poesia | Bowil | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Mormorò la poesia

 
D'arte propria
poesia distratta
 
costretta a paludi
di stretto potere
 
un cappio che stringe
puro oppio per altri
 
concretamente s'ode
- altra è la strada,
 
nell'astratto diritto
di cantare vittorie
 
non pagan due lire
l'attuale valuta
 
voluttà spiccia
che troppo spiace,
 
s'erge su vette
a ridosso del mare
 
dove sibila il vento
che riunisce sirene
 
e libera l'anima
... coglie motivi.
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1977 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • live4free