Avete le vostre sciagure | Poesia | Danielle | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • PIERO COLONNA-ROMANO
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

Avete le vostre sciagure

 
avete le vostre sciagure
le ripetizioni di battenti alle finestre
dei chiodi che molleggiano carteggi
le affezioni
tocchi d’insetti che rapiscono masse
di pelle accatastate al comodino
 
nelle abat jour
nelle strade
che a mezzanotte
il buio è solo margine
il fiume decolla la barca di un bambino
i mulinelli dividono un segmento
 
nei tuoi lineamenti
si custodiscono cimiteri
i tic fanno di un’ombra
la perenne danza
e nonostante frughi il tempo
queste gocce
simulano l’erosione sessuale
la secchezza di un soffitto
 
non sei tu
puntellato di rose a fiorire l’istante
che comunque andrà
mantecato da sterili agricolture
su queste giacche
che abbiamo cucito dimenticando
che il freddo
è condizione necessaria
 
ora questo tappo in gola
decanta le mancanze
adornandole di alcoliche allegrie
come ovatta torni all’esistenza
quando t’affanni.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1888 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Bowil