Della volta al molo | Fotografia | ferdigiordano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Della volta al molo

 
Per come cadono sul fondo grossi grani
di argento lunare, mi sembra incerta
la vista dal molo.
 
Arrivano tutti giorni i suoi lamenti
di sottovento: una frangia d’alghe
acciuffa la scogliera, insegna il porto.
In qualche modo alza la fronte, legittima il sollievo.
La cruda mattanza di spume
non versa una goccia dalle creste
mobili nel cupo blu che regge l’aureola al mare
come ondate di santi liquidi .
 
E’ una misura rigida il molo, mi distanzia dalla luna
il peso insostenibile di doverle un grado
per lente sonnolenze.
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2046 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Danielle