Rimembranza | Poesia | Eleonora Callegari | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Rimembranza

clessidra.png
Cammino tra le morte gialle
il sole rispetta il plumbeo
la città giace
sugli specchi dell'esule pioggia
il dolore sopisce
tra le foglie del tempo.
Stempera la rimembranza
la bianca madreperla
cade lieve una rossa
nel rinnovo autunno
fiamma scevra di calore.
 
Algida fu quella notte
 
ma ti sento, in me
che apristi gli occhi alla vita
scorre il tuo  mare
vela maestra e piccola iole
l'odissea di una vita
tra morbidi flutti
talvolta tempestosi
calma nel porto sicuro
e collezioni d'albe
folle di tramonti
care sere fanciulle...
La risacca mi porta la tua voce
così lontana...
Un'altra piccola eco
"Mamma..."
 
E se ne vanno ancora per mano
sulle sabbie dell'immota clessidra
nel tempio memore del cuore.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2552 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.