Di luglio | Poesia | Ezio Falcomer | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Di luglio

Di luglio i suoni mordono il sole
e la risacca arriva fino al monte.
Il cuore è vuoto da decenni.
Forse non ha mai amato.
Solo sentito.
Il cuore è sepolto da nevi perenni.
Di luglio.
Da silenzi di avi e malinconie.
 
I giochi di ragazzi là fuori,
pirotecnici sapori di inquieta indifferenza.
Ogni stelo tradisce l'origine del mondo.
Amore è un gioco ormai disusato.
E pure la noia.
 
Fra poco c'è un porto,
laggiù,
oltre il mare di luglio...

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 3510 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin
  • nubi
  • live4free