Il mondo di mio ha preso l’amore | poeti maledetti | ferdigiordano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Il mondo di mio ha preso l’amore

 
Ieri ero preso da quattro luci all’orizzonte.
Non quattro come contare i miei capelli,
piuttosto una quantità che le dita di Rossella
a stento contenevano. Non sono riuscito
a pensarle sole, nemmeno stelle – data l’ora –
ma posso affermare che un ricordo chiamava
sottovoce da quell’unica direzione che porta
alla luce antichi clamori o gesti persi dagli occhi.
Lo racconto con aria distratta, perché
è utile fermare il respiro per un attimo solo,
non tanto a lungo, altrimenti il malessere diventa
motore e rende sempre più veloce l’urto dei globuli
nelle vene, nelle aorte, e all’orizzonte – violenti –
tutti quei punti luminosi esplodono
in una inflorescenza tremenda di suoni e biancori.
Vorrei, vorrei, vorrei: Ti, ancora, sempre... Respiro, adesso.
Erano le dieci di domenica mattina: non posso giurarci,
ma guardavo Rossella come all’orizzonte
più grande di me. 
 

 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 4297 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Laura Lapietra