Duemila-duemiladiciassette | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • Piero- Colonna ...
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

Duemila-duemiladiciassette

Quest'ultimo ventennio ha lasciato una bava
che gli hipster intrecciano nelle loro barbe.
Non è sadico il mio poetare ma
quest'hip-hop alla testa
da Nostro Signore comandato.
Quanti Berlusconi ancora
incontreremo da qui alla fine del cammino
e il Calippo tornerà
a violentare le nostre gole?
Intanto i preti ridono,
come hanno sempre fatto nei secoli
e la morte ha il volto di un asiatico disadattato.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2056 visitatori collegati.