Fotografia della/dalla comunità | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Fotografia della/dalla comunità

1
Dalla sala mensa vedo solo
una piccola steppa marrone-verde
con timidi fiori giallini
poi l'occlusione di un condizionatore
messo a trenta gradi
una sparuta bottiglia di Serenella
come un'oasi nel deserto
per spurgarci dal fallimento.
2
C'è una tv in una stanza
dai colori ossessivi
nessun ornamento vicino
solo una tv
che non funziona bene
come la testa di Lucio.
3
Cosa cerchi da me Comunità?
Tutto questo entrare e uscire di persone
questa puzza di malato?
Cosa crede mia madre
che qui dentro per me ci sarà la salvezza?
O che non ci sarà salvezza, ma che va bene così
nell'illusione il lucidalabbra sommerge sempre la follia?
Comunità, quanto dolore è incrostato negli stipiti di queste porte?
4
Dalla finestra vedo nuvole grige
tempo incerto
da Gennaio a Dicembre.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1684 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.