Ulula la mia sete | Poesia | ferdinandocelinio | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Ulula la mia sete

se resisto è perché la mia sete
conosce l'urlo dei condannati.
accetto il violino e la bastonata,
il passo felpato, le noie audaci.
 
ulula la mia sete,
danza in maniera mordace,
forsennatamente,
in questa lucertola che è la vita.
 
popolate il vostro mondo di fiori selettivi,
gonfiatevi le tasche di lacrime,
 
un distastro comune
è la musica che suonano
in Paradiso.
 
ulula e si immedesima nella fatica del mulo,
essa ulula perché è esatta,
ulula perché il desiderio del topo è candido come le piume,
 
sparpagliate le foglie
e pregate in silenzio.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1369 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Danielle
  • luccardin
  • Rinaldo Ambrosia
  • live4free