Quante piccole vite | Poesia | flymoon | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • PIERO COLONNA-ROMANO
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

Quante piccole vite

(a Iqbal)
tra trame
di tappeti e catene lasciò
a terra la sua ombra e
s'involò
quante piccole vite
su di sé per farne
una
-indivisa-
 
la sua 
firma di sangue su 
un Sogno immenso

ritratto di flymoon
 #
Grazie Raffaele. Iqbal fu ucciso perché difendeva il diritto dei bambini lavoratori. Resta emblematica la sua figura.
 

 #
Poesia affascinante per i suoi contenuti che tendono al misterioso, al magico, al numinoso e al neorfico nella rarefazione dei versi verticali. E' detta con urgenza una figura indefinita e vaga dal poeta la cui ombra lascia la terra comprendendo tante piccole vite per farne una, Nella chiusa in una bellissima immagine la figura lsscia la sua firma di sangue su un Sogno immenso e tutta la poesia può essere vista come sogno.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1947 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Francesco Andre...