Fogli di marcato dialogo | Post comici, demenziali, ludicomaniacali | Anonimo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

Fogli di marcato dialogo

Sono le scritture invariate
dei ruderi, da cui l’inesprimibile annottare
che copre di un manto il vissuto e il toccato. 
Sono le grafie della storia personale
che suggeriscono il corpo del mio calendario
quasi fossi il boia inappuntabile di ogni allora
 e di tutti gli adesso della viceda intima
di un uomo: io!, il bruco, il padre di tutte le falene.
Ne dico per vivere lo stesso sangue,
l’uguale metamorfosi evolvente
lo stesso indicibile dolore.
E che io torni sulle medesime orme
è l’inequivocabile bozzolo
o, come si dice, la pena che foro;
 
cunicoli di colpe che nessuna talpa
saprebbe ricreare per quanto edotta
sulla trilaterazione del GPS
 
e passo per così tanta illusione di volo
che non temo il becco dei passeri
anche oggi che pure muore
con la stessa
consapevole costanza di bruciori.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2228 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferdinandocelinio